Descrizione Progetto

Mostra Fotografica dedicata a Donne eccezionali di ieri e di oggi che con creatività, intelligenza e coraggio hanno trasformato la nostra epoca. Donne capaci, a volte, di stravolgere la moda e le abitudini. Donne famose per genialità, fascino, determinazione trovano spazio nella Galleria d’Arte Contemporanea del Centro Montebello.

Donne che cambiano il Mondo

Ufficializzata dall’Organizzazione delle Nazioni Unite nel 1977 la Giornata Internazionale della Donna ricorda sia le conquiste sociali, economiche e politiche, sia le discriminazioni e le violenze di cui le donne sono state oggetto in molte parti del mondo.

La mimosa, simbolo dell’8 marzo, perché?

L’Unione Donne in Italia, nel 1946, decide di scegliere un fiore come emblema dell’8 marzo, capace di evocarne il significato. La scelta cade sulla mimosa perché, nonostante la sua apparente fragilità, questo fiore può crescere anche su terreni aridi e sboccia in condizioni difficili, nonostante le gelate tardive di marzo: la delicatezza apparente e la forza interiore sono caratteristiche simili alla figura della donna e perfette per interpretarla. 

Donne straordinarie del passato e del presente

Nella Giornata Internazionale della Donna inauguriamo un’Esposizione che ritrae l’eccellenza femminile, ricordando anche le figure che ogni giorno nell’intimità del proprio quotidiano, sono messaggere di una bellezza autentica, quella interiore.

Centro Commerciale Montebello

Anche in questa occasione il Centro Montebello è stato promotore di un’iniziativa che si distingue per gli aspetti sociali e culturali.

Il significato del 8 Marzo:

Una giornata per ricordare che donne e uomini sono persone, identiche sul piano del diritto anche se diverse per sesso, cultura e provenienza geografica. Una giornata che possa diventare solo una Festa per tutte le donne.